Caro JPG…

Gli sforzi espressi negli ultimi anni da sviluppatori e programmatori di tutto il mondo di rendere compatibili tutti i formati dei file e i sistemi operativi, non sembrano minimamente coinvolgere la Microsoft che ha annunciato un nuovo formato di compressione grafica sostituto del noto JPG.
Ormai tutti i siti più o meno tecnici e di rumors ne parlano, a partire dal lancio del prossimo OS Vista, che pare essere slittato ulteriormente (si parla di metà 2007) Microsoft inserirà il formato Windows Media Photo, che andrebbe a migliorare tutti i limiti degli attuali formati di compressione.

Non si hanno particolari dettagli in merito alla compatibilità del nuovo formato; pare che WMP condivida alcune caratteristiche del TIFF e quindi non dovrebbero verificarsi significativi problemi, altre specifiche non se ne conoscono, né sono stati pubblicati esempi di compressione. È stato solamente reso noto che le attuali versioni di Windows Xp verranno rese compatibili con Windows Media Photo che diventerà parte integrante della famiglia Windows Media Audio e Windows Media Video.

La promessa di Microsoft è quella di dimezzare la dimensione dei file a parità di qualità.
Una volta dimostrate queste qualità superiori, rimane poi da analizzare la licenza con cui il tutto sarà messo a disposizione e quale sarà il supporto garantito dai produttori di fotocamere digitali nonchè dai colossi Apple ed Adobe: solo un ampio supporto del formato, non semplicemente la bontà del suo algoritmo di compressione, potrà determinarne l’eventuale successo sul mercato.

—OraCle

3 commenti a “Caro JPG…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *