Bambini che disegnano sul Mac

Mike Schreiber torna a lavorare sul suo storico programma di disegno elementare e introduce Paintbrush 2.0, destinato da sempre a surrogare il Paint di Microsoft sul Mac. Il software richiede esclusivamente Leopard per girare ed offre le stesse funzionalità di Paint per realizzare rapidamente dei disegni, successivamente esportabili nei classici formati BMP, PNG, JPEG e GIF.
È il programma ideale per aiutare i piccoli Mac User a imparare l’arte del disegno computerizzato, magari tramite l’utilizzo di una tavoletta grafica, in commercio ce ne sono tantissime a prezzi accessibili, e per chi, come i bambini, non necessita di particolari funzioni professionali può rivelarsi uno strumento importantissimo.
La nuova release di Paintbrush introduce: una UI aggiornata e semplificata; uno strumento di selezione migliorato; uno strumento testo completamente riscritto per inserimenti precisi; quattro i nuovi strumenti: aerografo, rettangolo smussato, contagocce e zoom; qossibilità di ridimensionare e ritagliare le immagini; numerose correzioni di bug e migliorie varie.
Il software si scarica gratuitamente dal sito dello sviluppatore e si installa tramite un normale Drag&Drop. Sul sito è ancora disponibile la versione 1.2 compatibile con Mac OS X 10.4 o successivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *