Avanza la grafica 3D Open Source

Abbiamo già parlato di Wings 3D sulle nostre pagine, si tratta di un modellatore poligonale dedicato alla definizione e suddivisione di modelli tridimensionali, abbastanza facile da usare e soprattutto gratuito.
A differenza di troppi lavori Open Source che sfumano o si disperdono durante il loro percorso, questo dimostra far parte della categoria dei progetti vincenti, che ad ogni release guadagna migliorie e funzionalità notevoli.
Adesso è già possibile assegnare materiali, colori vertex, coordinate UV e texture, ma gli sviluppatori promettono che con il rilascio della prima versione di Wings 1.0 ci saranno miglioramenti anche in tali caratteristiche.
Il software modellatore, ispirato da Nendo e Mirai da Izware, adesso permette di assegnare materiali, colori vertice, le coordinate UV e texture, ma ci saranno miglioramenti in tali caratteristiche va prima Wings 1.0.
L’aggiornamento Wings 3D 0.99.50 rilasciato ieri, corregge la nuova compatibilità Tweak per le telecamere di Maya e Motionbuilder; nuova opzione in Preferenze > Avanzate per avviare Wings 3D in Tweak Mode; la rotazione automatica adesso lavora in Tweak; altre migliorie al menù “avanzate”, che adesso è sempre attivo, alla trasparenza della finestra di dialogo in background e all’interfaccia grafica.
Wings 3D è disponibile per il download sulle pagine del sito ufficiale, ed è realizzato per i Sistemi Operativi Mac OS X, Linux e Windows.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *