Alleggerire le foto per il Web

Realizzare pagine web è ormai alla portata di tutti, grazie a software più o meno facili da usare che offrono a volte risultati professionali. Caricare immagini sul proprio blog è un’operazione molto semplice che spesso si può fare anche dal proprio dispositivo portatile, palmare e iPhone compreso.
Ma nell’inserimento delle immagini non sempre si usa l’accortezza di ottimizzare al meglio i file, affidandoci a programmi come Photoshop (per chi può permetterselo) che appesantiscono il documento con informazioni spesso superflue per la pubblicazione online, come anteprime incorporate, commenti, tag EXIF, metadati e profili colore. Quando si ha a che fare con centinaia di immagini può risultare laborioso lavorarle singolarmente e per questo motivo nascono applicazioni come ImageOptim, recentemente aggiornato alla versione 1.0.8. Il programma, assolutamente gratuito, è in grado di eliminare i contenuti non indispensabili per la visualizzazione della foto, scegliere autonomamente i giusti parametri ottimali di compressione per ottimizzare in sequenza numerose immagini, velocizzando notevolmente il flusso di lavoro su immagini salvate in formato JPG, PNG, GIF, TGA, PCX e BMP. Con quest’aggiornamento vengono risolti alcuni bug relativi alla stabilità, e il software guadagna la capacità di rivelare nel Finder il documento originale con un doppio click.
Sconsigliamo l’utilizzo di ImageOptim per l’archiviazione definitiva delle proprie immagini, specialmente quelle digitali prodotte dalle fotocamere moderne, poiché a distanza di anni può essere comodo conservare ancora informazioni relative a data, luogo di scatto o tipo di macchina fotografica e impostazioni di ripresa utilizzate, inoltre è importante sapere che l’operazione è distruttiva e non ha una funzione di annulla, se dopo aver trascinato le immagini nella scarna, ma funzionale finestra, si volesse per qualsiasi motivo riottenere l’integrità dei dati eliminati.
Fortunatamente esistono numerose opzioni, di cui la duplicazione di backup del file originale contrassegnato con simbolo tilde dopo l’estensione. Il download del programma di Kornel Lesiñski è disponibile sul sito pornel.net e pesa 1.2MB in formato compresso.

Un commento a “Alleggerire le foto per il Web”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *