Aggiornato VLC, il player leggitutto

Attualmente tutto quello non riproducibile da QuickTime è spesso leggibile sul nostro Mac da VLC media player.
Il freeware (ricompilato in Universal Binary) è in grado di riprodurre filmati Mpeg1, Mpeg2, Divx, Xvid e WMP.
L’applicazione è stata finora scaricata più di 17.000.000 volte, ed ora è disponibile nella versione 0.8.6b.
Nella nuova versione: Supporto per i filmati in Flash; nuova procedura semplificata per l’importazione di sottotitoli; migliore usabilità sotto Mac OS X; interfaccia migliorata; gestione ottimizzata della modalità sleep e modalità screensaver.
Il software è davvero multipiattaforma, disponibile anche per Windows, BeOS, Debian GNU/Linux, Ubuntu Linux, Mandriva Linux, Fedora Core, Familiar Linux, SUSE Linux, Red Hat Linux, Slackware Linux, ALT Linux, YOPY/Linupy, Zaurus, WinCE / PocketPC, Arch Linux e svariati dispositivi portatili.
L’applicazione, il cui download per Mac ammonta a 23MB, richiede Mac OS X 10.3.9 o Tiger.
http://www.videolan.org/vlc/download-macosx.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *