Aggiornamenti Adobe

Adobe ha da poco cominciato a distribuire la Creative Suite 4, che ha provveduto ad aggiornarla in alcuni componenti e ad adeguare diverse applicazioni della “vecchia” CS3 per garantire una compatibilità elevata con i prodotti dell’ultimo pacchetto creativo.
Ieri abbiamo partecipato al seminario Adobe offerto da APF, dove Cinzia Marotta (nota Guru Adobe campana) ha mostrato le nuove funzionalità della Suite e ha meticolosamente illustrato le funzionalità di Illustrator e la migrazione facilitata dai file .FH11 a quelli .AI destinata agli utilizzatori, tra l’altro numerosi, del vecchio programma di grafica Freehand MX.

In questi giorni la casa di San José ha aggiornato:
InDesign CS3 alla versione 5.0.4 che risolve anche una nutrita serie di bug;
InCopy 5.0.4 che manifestava numerosi problemi minori nella precedente versione;
Lightroom che vede nella versione 2.1 una maggiore stabilità, integrazione con Photoshop e la risoluzione di gravi difetti;
DNG Converter per Photoshop CS4 e Photoshop Elements 6;
Camera Raw 5.1 che include il supporto per Canon 1000D – 50D, Fuji FinePix IS Pro, Kodak Z1015 IS, Leaf AFi II 6 – AFi II 7 – Aptus II 6 – Aptus II 7, Nikon D700 – D90 – Coolpix P6000, Olympus SP-565 UZ, Pentax K2000, Sigma DP1 e Sony A900.
Sono già disponibili i profili dei modelli Leica M8, Canon EOS 50D, Canon G9, Nikon D90 e Pentax. Adobe pubblicherà sulle pagine di Adobe Labs anche i profili delle camere per migliorare i processi raw di default.
Infine anche la parte audio della Creative Suite è stata aggiornata con Soundbooth CS4. Un editor audio con diverse qualità positive: multitraccia; ducking; fade-in e fade-out; modifica del pitch e del timing; pulizia di fruscii, click e pop; creazione di loop; eliminazione di suoni in base a tempo o frequenza; correzione del volume.
Soundbooth CS4 è in vendita al prezzo di 289,80 euro (94,80 per l’aggiornamento), e a breve sarà disponibile una versione dimostrativa.

Tramite Adobe Updater (il motore automatico di aggiornamento) è possibile scaricare direttamente tutti gli update dei componenti della Creative Suite installati sul nostro Mac, esiste comunque una pagina sul sito Adobe, dove vengono pubblicati tutti i download più recenti con le descrizioni specifiche per ognuno.
Ricordiamo che lancio in lingua italiana per Adobe Creative Suite 4 è stato fissato per dicembre 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *